LE 10 CANZONI TOP DI “NON È LA RAI” 

  Non è la Rai ha delle grandi responsabilità sociali che a distanza di anni ancora non accennano a sparire (e Facebook ha svariate pagine celebrative con contenuti da farti urlare come una teenager ormonella alla vista dei BackStreet Boys - tra le varie, consigli quella di Marko23v che trasuda vera passione). Tornando alle responsabilità... Continue Reading →

Il Secondo Appuntamento

A volte capita.E dopo un primo appuntamento, se così si può chiamare un incontro più o meno esplicitamente finalizzato allo zin zin, c'è qualche folle che, addirittura di sua spontanea volontà, ti chiede di rivedervi - di sua spontanea volontà, perché il più delle volte praticamente se c'è una seconda volta è sotto ricatto, coercizione o... Continue Reading →

Cose che non si tollerano/7

Appunti dallo scorso weekend.Plastic. Serata piena di panzoni pelosi.Incontri il primo che hai "conosciuto" dopo la storia con Remolabarca.Quello che ha avuto la brillante idea di chiederti come mai fosse finita la tua storia precedente.Domanda di per se già fastidiosa, se poi viene fatta mentre si hanno le mascelle aperte e impegnate in altre attività,... Continue Reading →

Appuntamenti importanti

Puoi dire senza paura di essere smentito che Carlo Conti e il suo colorito gratinè adatto a tutte le stagioni proprio non siano il tuo genere, soprattutto di questi tempi che va tanto l'emaciato.Eppure stasera la tua unica preoccupazione è di trovare una tv che prenda Rai Uno (sì ovvio che ce l'hanno tutti ma... Continue Reading →

GustAssassino

Tu sei figlio di Mucca. E figlio di Roma.E rivoltarsi contro la propria madre, gaia o naturale che sia, fa male tanto quanto l'inserimento di una bottiglia di birra da 66cl all'interno della cavità anale per poi tirarla fuori.Ma non puoi non dire nulla sullo stato di degrado rive gauche in cui versa la tua... Continue Reading →

Regolamentario – II Libro – Regola N 9

Regola N. 9La soubretteSe The Queen dopo una serata al Vogue, ti propone scherzando (?) di ballare con lei e se la tua prima reazione non è quella di immaginarti muoverti fuori tempo e goffamente esponendoti così definitivamente al pubblico ludibrio ma di concertare il pezzo,allora vuol dire che la tua trasformazione a soubrette è... Continue Reading →

Un amore che non puoi

Rosso.Un amore che non puoi.No, come già sapevi, il Plastic fa la serata più figa di Milano ma non puoi.Fila per entrare. E sei fortunato, se entri.Fila per il guardaroba. E sei fortunato, se riesci a lasciare il cappotto.Fila per bere. E sei fortunato, se riesci ad evitare che ti versino il drink con una... Continue Reading →

Blog su WordPress.com.

Su ↑