Hornet. 5 considerazioni (+1) per un approccio consapevole.

L’ultima frontiera dei frocial network è l’arancione Hornet che hai scaricato ieri per vincere il tedio domenicale. Ecco le tue prime considerazioni da neofita della nuova app.
1.       Il nuovo frocial network sta evidentemente spopolando nella popolazione rive gauche milanese, visto che dopo un veloce check ci sono tutti, ma proprio tutti, fidanzati, socialite e suini di quart’ordine onnipresenti – categoria alla quale, ovviamente, appartieni tu.
2.       La app ha lo stesso colore di quella de IL METEO. Quindi potresti scambiare la notifica di IL TEMPORALE che cerca ginnastica immediata per una notizia sul tempo del prossimo ponte del primo maggio, scorrere con nonchalance (o come si scrive) la notifica push durante una riunione di lavoro serissima e mostrare a tutti che il tuo hobby dopo le 18 è collezionare conversazioni che avrebbero imbarazzato anche Cicciolina ai tempi del muscolo rosso.
3.       Adesso è ufficiale: i selfie che i rive gauche milanesi preferiscono farsi, hanno carattere ornitologico. Se sul giallo Grindr tutti avevano una foto del bigolo, da mandare solo dopo aver almeno chiarito chi avrebbe ospitato e la coniugazione verbale preferita (anche se di fatto non stava proprio bene socialmente averle, chiederle o scambiarle) qui ora la conversazione si sviluppa direttamente partendo dalle foto private. Quindi occhio agli iPhone quando li passate per far vedere le foto della serata, perché nella galleria immagini non ci sono lucchetti a garantire la privacy che normalmente vi offrono gli slip.
4.       Il fatto che i due terzi dei tuoi contatti Facebook, più o meno conosciuti, più o meno desiderati, abbia le foto private e tu muoia dalla curiosità inutile di controllare l’uccello di tutti, visto che ci sei e le foto sono a un click da te, non è condizione sufficiente per chiedere all’impazzata di mostrartele. Deve ancora nasce il frocial network che tolga il palo dal bagagliaio ai rive gauche milanesi. Se prima la regola era fingere di non avere un certo tipo di documentazione fotografica, ora la regola è averlo ma non mostrarlo. Figuriamoci chiederlo.
5.       Se non ti si filavano su Me2, GayRomeo, PlanetRomeo, ManHunt, Bender e Grindr, fattene una ragione ma il risultato non sarà diverso nemmeno su questo nuovo frocial netwrok: se sei un paio di Crocs color carne, la nuova app non farà di te delle Louboutin tacco 12.

Ultima considerazione. In amicizia: se si sei già fatto tutto il vicinato e anche i dintorni prossimi, hai bisogno di emigrare, non di una nuova app.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: