Body, scaldamuscoli e step.

Oggi compi la tua terza settimana di depurificazione dagli atti impuri.
Roba che praticamente non accadeva da quando praticavi il cattolicesimo in modo continuativo e serio.
Hai comunque scoperto in queste settimane che meno ginnasticafai, meno ti viene voglia di farla – anche perché i vicini di casa che vedi dal profilo nero di Grindr o sono troppo boni e quindi rispondono con dei laconici “grazie” o delle imbarazzate risatine ai tuoi impacciati tentativi di flirt, oppure sono talmente cessi che piuttosto che farti sfiorare da loro saresti disponibile a farti costruire una scultura di cera calda e peli sull’orifizio anale.
Ma visto che comunque senza ginnastica non si può vivere in eterno, visto che le persone che incontri nei locali o te li sei già fatti o pensano che tu sia una sottospecie di zoccola e visto che, come non puoi pretendere che nascano fiori sul tuo balcone visto che non hai piante, così non puoi pretendere che dal nulla ti si palesi l’uomo perfetto bussando alla porta di casa (cosa che invece fa un orrendo e antipatico portiere filippino, di solito intorno alle 8 del mattino, mentre tu stai vagando nudo per casa con l’alzabandiera), hai preso una storica decisione: ti iscriverai in palestra.
Sì, perché è evidente che dopo Grindr e i locali notturni, la palestra sia il posto migliore per incontrare l’uomo della tua vita: sono già mezzi nudi, non hanno in testa cose strane come le cuffiette in piscina e ci sono delle saune in cui appartarsi. Insomma, è evidentemente l’ambiente perfetto.
Inoltre, al di là del fatto che tu ritenga molto umiliante sudare pubblicamente fino a ricreare intorno alle tue ascelle la silhouette del lago di Como a grandezza naturale, mentre la tua pancia balla la samba, ci sono oggettivamente una serie di altri plus in questa decisione:

  1. La metà dei porno disponibili su Xvideos sono ambientati in uno spogliatoio o nella sauna della palestra. Ora, c’è sempre un fondo di verità nei film e quindi anche a te capiterà di essere coinvolto in qualche incastro perverso, giocato tra saponette e getti della doccia.
  2. Se riuscirai ad essere costante magari nell’arco dei prossimi sei mesi potrai permetterti anche tu una foto del fisico con testa mozzata su Grindr. Che viste quante ce ne sono, deve essere molto più remunerativa di una bella foto photoshoppata/con filtro di Instagram, che era lo standard a cui ti attenevi tu.
  3. Potrai finalmente indossare quella splendida canotta con una croce borchiata e le frange di cui al post precedente, senza che ricordi a tutti il tuo amore per il kebab.

A questo punto, si tratta solo di decidere dove andare.
Hai escluso la 20Hours perché non vuoi ricordarti che c’è la crisi anche quando vai in palestra. E perché i gli Hondouras non sono proprio il tuo genere.
La scelta, quindi, è tra la Get Fit – a cui manca poco per chiedere oltre all’abbonamento stellare anche la tessera ArciGay per entrare – e la Health City, dove però non sei sicuro di trovare il pubblico che cerchi: ci ti manca solo di trovarti in mezzo a gente che è lì veramente per fare dell’attività motoria.
In ogni caso, tenendo conto che al momento nei 3 armadi di casa tua non c’è nemmeno una tuta – perché si va ancora in tuta in palestra, vero? – ti chiedi quanto durerà questa spinta verso una vita più sana e un imbarazzo minore in costume da bagno.
L’ultima volta, due anni fa, eri così convinto che hai addirittura fatto un giro per le palestre del quartiere per chiedere informazioni.
Ma questa volta sei molto più sicuro di te: del resto si sa che pagare l’abbonamento è condizione sufficiente per dimagrire e avere un fisico stellare.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: