Dipende dal canale


Avere la tv accesa quando si ospita per della ginnastica occasionale é una scelta arguta per varie ragioni.
In primis funge da luce soffusa – un po’ come il neon rosso che ti ha regalato il tuo ex e che dovresti far pagare al pilip che ha inesorabilmente rotto, insieme alle tue tazzine di design – così da vedere il minimo indispensabile (e non trovarsi in bocca un piede senza desiderarlo) e immaginare il resto.
E poi perché dai l’idea che, in fondo in fondo, qualcos’altro da fare lo avevi e non é che stavi lì ad aspettare con la lingua a penzoloni, come i cani quando vedono un osso.
Però come tutte le cose é potenzialmente pericolosa.
Perché dal canale che guardi può dipendere anche la dispersione della carica erotica che ha portato da te il tuo amante.
Già messa a dura prova dal fatto che siano le 5:43 del mattino, che fuori piova e che a quell’ora bene che va il tuo alito saprà di alcol e fumo, nonostante ti sia lavato i denti in extremis.
Ecco quindi un piccolo vademecum (cum è latino e non va letto con la A) per valutare il tuo amante in base a quello che sta guardando ed evitare spiacevoli sorprese.
Rai1 e Canale 5:  avrà preso il Viagra almeno mezz’ora fa? Stasera non eri in vena di tornei di briscola
Rai2 e Italia1: fattene una ragione, non fanno più né Top of the Pops né FestivalBar e tu non hai più 15 anni, almeno dal 1995.
MTV e DeeJayTV: e no, non fanno nemmeno Select. E nemmeno  VideoMusic. No, manco in replica. Basta. Fattene una ragione (ah cercavi Jersey Shore? Ti preferivo nostalgico dei tempi andati).
Rai3, La7 e Rai5: evitare la conversazione postcoitale se non vuoi dibattere sulla politica vendoliana, dei registri delle unioni di fatto che sono un’ipocrisia italiana e dei cambiamenti sociali che porteranno all’accettazione dei gay (del resto, di che altro parlare alle 5:47?)
Rete4 e VeroTV: madre de dios, un’altra colf passiva peruviana
La5: madre de dios, ecco un’altra colf passiva peruviana che fa l’emancipata
La7D e Real Time: no, non trovi più sexy la pancia di nessuno solo perché si occupa di fashionqualcosa
DMax e Italia2: smettila di fare il maschio, che ti abbiamo visto tutti l’altra sera ballare “Il mio nome è Jem”, snodata come nemmeno Barbie Ginnasta che davano in regalo con la bambola di Sailor Moon.
Cielo e Rai4: hai già detto che la pancia non è sexy, fine della discussione.
Giallo e Focus: vorrebbe Sky ma non se lo può permettere. Meglio controllare che il lubrificante non sia secco e i preservativi scaduti-ma-sai-non-butto-via-niente-per-principio-ottimizzo.
Telelombardia e uno qualunque tra il canale 10 e il 20: che maschio di facili costumi! deve aver scopato con qualcuno poco fa e spinto involontariamente un tasto del telecomando che era sul letto senza manco accorgersene!
RaiNews e Tgcom24: non mi dire che hai ancora l’abbonamento che ti porta il Corriere della Sera alle 7 del mattino eh che se arriva e mi vede in mutande fa brutto.
Boing, RaiYoYo, RaiGulp: oddio, un pedofilo, meglio chiamare la polizia. Magari mando un whatsapp appena finisco.
MediasetXtra: ecco finalmente, le repliche del Festivalbar qui le fanno ogni tanto, ma ora stanno facendo, tanto per cambiare, Colorado. Fattene una ragione.

E’ per questo che tu scegli sempre MTV, quello però che fa solo musica, al canale 67.
Ti fa sembrare sufficientemente giovane da sapere chi è la nera che sta presentando la topsailcazzo.
E abbastanza superficiale da non richiedere alcuna conversazione al di fuori di “se hai bisogno di un asciugamano è nell’armadio a destra”.

[sì, sei tornato, ma senza impegno]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: