La Luna Nera

Alla fine hai ceduto ai tarocchi.

Che ti prevedono un brillante futuro professionale ma per l’amore sia nel breve che nel medio periodo la risposta è stata chiara: attaccati al batacchio e tira forte.
Niente all’orizzonte.
Anzi, la carta del “Matto” indicava chiaramente la tua propensione allo “sfarfalleggiamento”, così almeno ha detto il tuo stregone.
Del resto, da 8 mesi a questa parte, non fanno che presentarsi occasioni evidentemente non idonee.
Anche se escludiamo Rosso-un-amore-che-non-posso che non ti ha mai voluto davvero, Nestlè con il suo “mifaischifo” e 16anni del quale potresti anche innamorarti se non avesse 12 anni meno di te e se mentre tu lavori 12 ore al giorno, lui non andasse a scuola per 6, andando tra le ultime conoscenze non è che la situazione migliori.
Ultimamente hai conosciuto 3 papabili.
Il primo in ordine temporale è uno che ti broccola da parecchi mesi.
Avete avuto uno pseudo incontro sessuale abbandonato da lui a metà – e hai pensato di non piacergli.
Un casto caffè e molte (sue) richieste per uscire – e hai pensato di piacergli.
Poi dopo di che decidi che bisogna dare un’opportunità alle persone, che è carino, che sa mettere tre frasi insieme, ha un buon senso dell’umorismo e fa un lavoro che sulla carta dovrebbe lasciargli libero il sabato e occupare il lunedì.
Insomma, svariati punti a suo favore.
Venerdì vi accordate quindi per andare al Vogue insieme.
Tu acquisti anche la carota necessaria per rendere il tuo outfit orange perfetto.
Salvo poi ricevere un pacco dell’ultimo minuto con un sms manco troppo chiaro.
Ha deciso di uscire a cena.
Non sa a che ora si libera e blablabla.
Pacco.
Il secondo, sempre in ordine temporale, lo hai incontrato qualche settimana fa.
Bello come il sole.
Biondo, capelli lunghi, fisico perfetto.
Peccato che girava vestito in pigiama, con un maglione di lana spessa e le scarpe di pelo con 35° all’ombra.
E che sognava come casa un ex garage da ristrutturare.
Per quanto molto portato agli affari di letto, gli artisti vagabondi che vivono sul concetto di “famolostrano” per dichiarare la loro diversità dal mondo circostante proprio non fanno per te.
Il terzo, conosciuto da molto poco, è un altro bel ragazzo.
Alto più di te, rasato, molto maschile, belle spalle, bel petto, un filo di pancetta – quella sexy che ti fa ricordare che i piaceri del cibo vanno goduti tanto quanto quelli del sesso.
Alla faccia delle cule anoressiche.
Ottima prestazione.
Ottime chiacchiere – non richieste ma sorvoliamo – dopo il raggiungimento della gioia.
Ottima propensione al consumo di droghe leggere e alla frequentazione dei locali dove ti diverti ad andare a fare il pirla.
Ma ovviamente c’è un ma. Anzi due.
Il primo è un problemino con l’utilizzo del sapone.
Cioè poteva anche essere parte della sua fantasia paraerotica ma a te passare la lingua su altrui corpi se non perfettamente lindi e profumati fa un tantinello schifo.
Pur volendo sorvolare su questo punto – visto che dopo la gioia e prima delle chiacchiere si è fatto una doccia – c’è il secondo “ma”.
Tra due mesi parte per 2 anni per fare sailcazzoqualemaster internazionale.
Ora, stamane gli stavi pure per scrivere ma ti sei chiesto se valeva la pena imbarcarsi in una conoscenza a luglio, prima delle tue vacanze a Mykonos con uno che a settembre sarà su aereo di sola andata per Fanculandia.
La risposta è implicita.
E quindi nel contingente il tuo cartomante aveva ragione.
Niente cose buone per l’amore (nemmeno per quello alcolico visto che ieri Vodka Lemon e Invisibile ti hanno letteralmente stomacato).
L’unica nota positiva è che il tuo cartomante almeno non si è fatto una risata, mentre ti profetizzava sventura.
Ti chiedi che reazione avresti avuto se fosse andata così (fare click per vedere il video – si lo sai ça va sans dir ma Utero di Riserva è parecchio impedita, tecnologicamente parlando, quindi meglio dare le istruzioni necessarie).

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: