Penelope


Tra internet che non funzionava (grazie fastweb per la tua inutilità) e il lavoro che ti ha rapito, hai mancato per un pò il batacchio.

Ma le cose sono continuate a succedere.
Succede, tanto per riprendere il filo, che 20anni comincia a starti stretto.
Senza cattiveria, si intende, ma ti continuava a dire che non poteva uscire e vederti perché incasinato con gli esami. Figurati se non capisci, tu che per fare un aperitivo e non mancarlo, devi pianificarlo alle 22.

Certo è che però tu capisci però non tolleri. Il ruolo di Penelope non ti si addice, nonostante l’assonanza nel nome con la parola pene. Ti spieghi meglio, non tolleri che ti si dica che non c’è tempo per vederti ma poi vedi che questa persona esce costantemente.
Non tolleri che se tu fai i salti mortali al lavoro per uscire presto e vedere la persona che frequenti, tu venga ricambiato con minori sforzi.

Aspettare in silenzio da parte, non fa per te.
Peccato perché ti piaceva.
Cercate cose diverse, ha detto lui.
Sarà vero.
Hai mandato giù un vodka lemon e hai voltato pagina.
Peccato.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: