Il Village, gli amici di tua sorella e il Laido


Uno. Da dove cavolo spuntano tutti questi finocchi. E’ la prima domanda che ti fai un sabato sera di fine agosto quando entri al Village. Eri praticamente certo di aver visto più o meno 5 macchine andare in giro per la città durante il giorno. Devono essere come le falene. O nascondersi nelle catacombe. Mistero, cantava il buon Ruggieri.

Due. Gli amici di tua sorella sono anche amici degli amici del tuo amico, quelli della “combriccola romana” con cui hai passato le vacanze a Sitges. E uno di questi si fa anche il più carino del gruppo. Non ti eri mai interessato nè al loro nome nè ai loro volti fino a stasera. Beati 20 anni e imbarazzanti coincidenze.

Tre. Il Laido si stava facendo la più figa delle amiche di tua sorella. Detesti questo libertinaggio sessuale. Evviva le etichette. Facilitano la vita.

Quattro. Ma come ballano le ventenni? Se pensi che tua sorella muove il culo così, quasi hai un mancamento. E non è la Vodka Lemon.

Cinque. L’Autogrill di Selva Candida. Grandi aspettative non ingannano mai.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: